Supernova Station

Da oltre 10 edizioni, Supernova Station si rivolge ai cultori e curiosi musicali, che sono sempre alla ricerca sia dell’innovazione sonora sia della custodia delle radici musicali.

Il nome della trasmissione nasce da un’idea dei suoi conduttori Diego e Marco, con l’intento di condividere con il pubblico la loro musica preferita, così diversa da quella trasmessa dalle emittenti principali e minori.

Il termine Supernova indica letteralmente un’esplosione stellare estremamente energetica, la stessa che il programma vuole trasmettere in campo musicale e che viene prodotta da tutti i generi musicali più disparati, trattati al suo interno: dal rock all’elettronica, dal drum ’n’bass al trip hop, dall’indie al grunge, dal country all’acid jazz, dal rock’a’billy al punk, dalle melodie unplugged agli arrangiamenti più sofisticati, passando necessariamente per le pietre miliari della storia della musica dagli anni Sessanta ai giorni d’oggi, sia in campo internazionale che nazionale. Insomma, guardare avanti senza scordarsi del passato.

Ma Supernova indica anche la necessaria ed indispensabile ricerca dell’ultima novità musicale, del gruppo sconosciuto o degli abitudinari dei palinsesti radiofonici, ma osannato dagli avventori di YouTube, Sound cloud, Spotify…

Invece, per quanto riguarda il termine station, si fa riferimento non solo alla radiostazione dalla quale si trasmette, ma anche alla stazione ferroviaria dei treni, vicina agli studi di Radio Cantù, che è stato il luogo di incontro della coppia radiofonica, provenienti da differenti esperienze.

Supernova Station va in onda ogni lunedì alle 21.00.

Ascolta l’ultima puntata

Pagina Facebook: www.facebook.com/supernovastat

Profilo Instagram: www.instagram.com/supernovastat/